Baby monitor Philips: tutti i modelli

La marca olandese è da molti anni nel mercato ed è specializzata in prodotti elettronici. Da un po’ di tempo si è unita al settore della sicurezza dei più piccoli della casa per prendersi cura dei primi passi dei bambini. Punta su questo tipo di prodotti visto che rappresentano un eccellente compagno nella cura e nella sicurezza dei figli. Comprare baby monitor Philips è sinonimo di sicurezza e tranquillità dei genitori.

Modelli di questa marca:

  • Philips Avent SCD610
    185,95€
    Philips Avent SCD610
  • Baby monitor Philips SCD630
    260,00€ 249,95€
    Philips Avent SCD630

La marca olandese è sempre stata formata da una squadra di ingegneri, dotati di menti brillanti, capaci di rivoluzionare gli standard. Philips spicca per essere sempre attenta alle necessità e ai desideri delle persone. Nello specifico settore dei baby monitor dispone di molti modelli nel mercato, tutti questi con differenti caratteristiche e funzioni.

Questa marca cominciò a sviluppare i classici dispositivi audio (nei quali potrai solo ascoltare il tuo piccolo) e successivamente cominciò a realizzare i modelli che incorporano anche il video (dove si visualizza in tempo reale quello che sta succedendo nella stanza del bambino). In quanto al prezzo di un baby monitor della marca Philips, possiamo trovare a 40 € i modelli più economici che dispongono solamente dell’audio, fino a prezzi più altri di quei baby monitor che trasmettono anche il video e possono arrivare fino ai 220 € a seconda del modello.

Opinioni dei baby monitor Philips

I recentemente nati prodotti dell’infanzia della marca olandese normalmente sono abbastanza affidabili. È vero anche che a seconda del modello troveremo alcuni prodotti che funzionano meglio di altri. La nostra opinione sulle telecamere per bambini Philips è abbastanza buona, i suoi modelli di solito hanno degli standard di qualità alti e sono abbastanza affidabili.

La compagnia olandese include nei suoi prodotti di monitoraggio melodie rilassanti e luci colorate per la notte. Questo aiuta a conciliare il sonno, a fare rilassare il bebè e a dare tranquillità a tutta la famiglia. Include inoltre funzioni per controllare la temperatura e il livello di umidità nella stanza dove dorme il nostro piccolo e per evitare qualsiasi tipo di preoccupazione.

I modelli che dispongono del video, normalmente includono la modalità VOX (ibernazione) per risparmiare energia e facilitare il riposo dei genitori. Dispone anche della tecnologia DECT, la quale protegge e cifra la connessione con il bebè affinché non ci siano rischi di interferenza. La copertura della trasmissione che offrono questi prodotti è più che sufficiente per le case d’oggi giorno.

Tutte queste caratteristiche permettono di concludere che Philips è una buona marca quando si vuole scegliere un baby monitor, però raccomandiamo di leggere la recensione del nostro esperto nella scheda di ogni prodotto visto che esistono modelli molto superiori di altri.