I 3 migliori baby monitor 2017

Nel 2016 abbiamo assistito a come molte marche hanno presentato nuovi modelli o migliorato alcuni dei modelli già esistenti. Oggi giorno nel mercato esiste una grande varietà di modelli e per questo, grazie alla nostra esperienza, abbiamo analizzato e selezionato quelli che a nostro giudizio sono i modelli che offrono le migliori prestazioni e il cui funzionamento è più intuitivo, sicuro e stabile.

Vuoi sapere qual è quello che presenta migliori prestazioni? Quello che offre un miglior rendimento? Il più sicuro? Non esitare a guardare la nostra classifica e scoprire qual è il migliore video baby monitor dell’anno.

Quale baby monitor scegliere

Grazie ai nostri esperti e ai nostri clienti, abbiamo creato questa classifica per aiutare i genitori a sapere quale baby monitor comprare. Abbiamo analizzato più di 30 modelli e questo è il risultato finale:

Availand Follow Baby Availand Follow Baby Voto finale Voto finale 9.6 / 10
10
10
8.5
10
9.5
Vedi di più
Philips Avent SCD630 Baby monitor Philips SCD630 Voto finale Voto finale 8.4 / 10
8.5
6.5
9.5
9
8.5
Vedi di più
Chicco Top Digital Video Chicco Top Digital Video Voto finale Voto finale 8.3 / 10
8
8.5
9
8
8
Vedi di più
  1. Availand Follow baby
    Availand Follow baby
    9.6 / 10 Vedi recensione

    Il Availand Follow Baby è senza dubbio il miglior baby monitor del mercato. Nel 2015, questo dispositivo della marca Availand entrò con passo deciso nelle liste dei più venduti e dei più apprezzati dai genitori che vogliono tenere ben monitorati i loro figli.

    Lo schermo di gran formato da 3,5” a colori e la qualità dell’immagine e del suono permettono di vedere e ascoltare il bebè con totale nitidezza e senza interferenze. Dà realmente tranquillità sapere che puoi vedere tuo figlio in qualsiasi momento ovunque tu ti trova e tutto con la massima qualità e privo di interferenze.

    La funzione più caratteristica di questo modello è quella che le dà il nome. Follow baby è una funzione di monitoraggio automatico grazie alla quale la telecamera segue il tuo bambino quando si muove. In questo modo sai sempre che starà mettendo a fuoco il punto giusto. Inoltre si tratta di una funzione opzionale: hai anche la possibilità di muovere la telecamera a tuo piacimento 360° grazie alle frecce di direzione e fare lo zoom.

    In aggiunta il questo modello di Availand ha una serie di funzioni che ti renderanno la vita più facile:

    • Visione notturna mediante infrarossi, con una grande precisione di immagine.
    • Ha 2 modalità di funzionamento: la modalità normale, nella quale lo schermo sta costantemente acceso e la modalità VOX nella quale lo schermo rimane spento e si accende quando c’è un rumore nella stanza del bebè. Questa modalità è ideale di notte visto che ti permette di dormire al buio e tuttavia sapere quando tuo figlio si sveglia.
    • Comunicazione bidirezionale per ascoltare e parlare con tuo figlio attraverso lo schermo.
    • Copertura di 300 metri.
    • Allarme di temperatura e pappe.
    • 3 suonerie polifoniche che puoi attivare dal monitor dei genitori e che aiutano tuo figlio a dormire più tranquillamente.
    • 2 sistemi di alimentazione: il monitor dei genitori può funzionare collegato alla corrente mediante un cavo o puoi utilizzare la batteria a litio incorporata, la quale ha un’autonomia super lunga: 7 ore di durata!
    • Possibilità di configurare e utilizzare fino a 4 videocamere.
    • Come se questo fosse poco, nel 2016 Availand ha introdotto la tecnologia Auto-Scan mediante la quale le videocamere cambiano automaticamente ogni 8 secondi. Questo ti permette di monitorare il tuo bebè da differenti angolazioni o sorvegliare differenti stanze senza dover cambiare manualmente telecamera in ogni momento.

    In definitiva il Availand Follow Baby dispone delle prestazioni più di spicco nella videosorveglianza dei bambini e un rendimento eccellente, per questo motivo lo consideriamo il miglior video baby monitor del 2016 - 2017.

  2. Philips Avent SCD630
    Philips Avent SDC630
    8.4 / 10 Vedi recensione

    Si tratta di un modello di alta gamma della Philips. Dispone di una serie di funzioni avanzate che ti permetteranno di trarre un grande rendimento da questo dispositivo.

    Il suo schermo è un LCD da 3,5” anche se dobbiamo dire che la risoluzione lascia un po’ a desiderare. La distanza di trasmissione in spazi aperti arriva fino a 300 metri e in spazi interni si riduce fino a 50 metri.

    È un prodotto molto affidabile che non presenta nessun tipo di interferenza né nell’audio né nel video, pertanto puoi controllare con totale sicurezza il tuo bebè. Dispone inoltre delle classiche funzioni di un baby monitor di alta gamma: visione notturna, riproduttore di ninna nanne, batteria di lunga durata, sensore della temperatura e modalità VOX.

    Senza dubbio il Philips Avent SCD630 è un prodotto di buona qualità e soddisfa le aspettative dei genitori, ragione per la quale si colloca nella seconda posizione della nostra classifica delle migliori telecamere per bambini del 2016 - 2017.

  3. Chicco Top Digital Video
    Chicco Top Digital Video
    8.3 / 10 Vedi recensione

    Questo modello della marca italiana Chicco è molto completo, pratico e con caratteristiche e prestazioni interessanti che renderanno la vita di molte famiglie molto più serena e comoda.

    Ha uno schermo digitale tattile da 3 pollici che a confronto con i suoi concorrenti è un po’ più piccolo. I comandi sono molto semplici e permette di gestire facilmente l’informazione. Lo schermo ci mostra la data e l’ora, la temperatura dell’ambiente nella stanza del bebè, possiamo attivare una delle sei ninna nanne preregistrate nell’unità del bebè o attivare la musica che desideriamo previamente registrata mediante un collegamento MP3.

    Questo dispositivo possiede lo zoom digitale, pertanto potremo avvicinare l’immagine per vedere con più chiarezza il bebè. Come la maggior parte dei baby monitor nel mercato, ci informa del livello energetico e della qualità della connessione; bisogna affermare che la sua copertura è di approssimativamente 150 metri, per cui realizzerà una sorveglianza efficace in una casa di media grandezza senza che le barriere architettoniche presuppongano alcun problema.

    L’unità del bebè dispone di sensori del suono che si possono regolare affinché siano più sensibili di notte. La telecamera possiede la visione diurna e notturna mediante infrarossi e include anche una luce di compagnia che risulterà di grande aiuto al bebè. Tutte le funzioni si possono attivare o disattivare dall’unità dei genitori. Sia l’unità dei genitori sia quella dei bebè funzionano con i corrispondenti adattatori di rete.

    Il Chicco Top Digital Video Baby Monitor si colloca nella terza posizione della nostra classifica per la sua semplicità e il suo buon funzionamento.